Egregio Avvocato,
sono una donna separata. Nel provvedimento di separazione è stato previsto un assegno di mantenimento, a mio favore, che mio marito deve versarmi mensilmente.
Attualmente, ho appena intrapreso una relazione sentimentale con un altro uomo.
Il mio ex marito può rifiutare di versarmi l’assegno in ragione della predetta convivenza ?
Grazie.
Silvia

Gentile Signora,

la questione è stata oggetto di una recente pronuncia della Corte di cassazione del 26 agosto 2013 n. 19555.
La Suprema Corte ha disposto che la revoca dell’assegno di mantenimento non può essere in ogni caso disposta nel caso in cui la nuova relazione sentimentale non risulti essere consolidata ossia connotata dai requisiti di stabilità, continuità, regolarità e dunque tali da far ragionevolmente propendere per la formazione di una c.d. famiglia di fatto.
Saluti.